Tag Titolo Abstract Articolo
Cronaca
Usa, beve più bibite a base di caffeina in 2 ore: muore 16enne
16/05/2017 18:31:00
Il ragazzo sarebbe morto per un evento cardiaco indotto da caffeina

 

USA - Un teenager americano sano è morto dopo aver bevuto troppo in fretta diverse bibite ricche di caffeina. A stabilire le cause del decesso avvenuto nell'aprile scorso di Davis Allen Cripe, 16 anni, è stato il coroner. E ora la vicenda rimbalza dagli States sui media internazionali.Il giovane della Carolina del Sud era collassato al liceo dopo aver assunto diverse bevande e bibite a base di caffeina in appena 2 ore. Secondo il coroner della Richland County, Gary Watts, il ragazzo sarebbe morto per un evento cardiaco indotto da caffeina, che gli avrebbe causato una probabile aritmia. Il ragazzo pesava 90 kg ma non era considerato obeso e non aveva problemi cardiaci: nel suo caso non si sarebbe trattato di overdose di caffeina ma il problema sarebbe piuttosto legato al quantitativo ingerito in un breve periodo di tempo. Gli investigatori non avrebbero pensato alla caffeina se alcuni testimoni non avessero descritto cosa aveva bevuto il giovane prima di morire.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINA STAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact